il Factory 3.0

Who we are?

Factory 3.0 è fabbrica, fabbrica di idee, di contenuti e di relazioni. Una fabbrica che rompe i legami consueti con l’industria e i comignoli fumanti per trasformarsi in prolungamento di natura, in albero.

Il nostro albero non è solo natura ma umanità: la chioma è un’impronta digitale, segno tangibile di una fabbrica che riesce a rendere il proprio digitale perfettamente in sincronia con l’uomo, con la collettività, con il noi che sta dietro al processo comunicativo che vogliamo innescare per te e la tua azienda.

Navighiamo insieme… la tua meta è anche la nostra!

Factory 3.0 comunica la tua azienda in modo autentico ed emozionale, offrendo soluzioni creative per il tuo brand senza sottovalutare la spersonalizzazione tecnologica tipica dei tempi odierni.

How we look like?

Eccoci!

Siamo diversi, ma comunichiamo allo stesso modo. Facciamo della diversità un valore e questa è la nostra forza. Un ingegnere informatico, uno scienziato di internet, una letterata e una linguista che insieme pensano e creano sinergie innovative.

Crediamo che lavorare in team sia essenziale… così è sempre possibile prendersela con qualcuno!

Innocenzo

Engineer
Crede che l'innovazione corrisponda all'individuazione dei bisogni sottesi alla nostra società e lavora costantemente pensando a come soddisfarli.....naturalmente prima deve riuscire a individuarli! continua...
La politica gli ha insegnato l’arte oratoria... ma non riesce ancora a sfruttarla a proprio vantaggio in ufficio.
Appassionato di neve, montagna e buona cucina, ama circondarsi di stimoli e diversità, convinto che la contaminazione sia il motore della creatività.

Quando non scia è ingegnere informatico per Factory 3.0, azienda che ha aperto insieme ai suoi 3 colleghi. Fautore della gerarchia orizzontale, è istintivamente manager di altri tempi... ma non lo sa.

Il suo motto è “L'unico vero viaggio verso la scoperta non consiste nella ricerca di nuovi paesaggi, ma nell'avere occhi nuovi”... ovviamente la frase non è sua!

Maria Vittoria

Content & Project Manager
Laureata in Conservazione dei Beni Culturali, ama l'archeologia e la storia, convinta che solo scavando si possa ritrovare la radice di tutto. continua...
Parte dal passato per arrivare al futuro, fermandosi solo di sfuggita nel presente.
Crede che l'onestà intellettuale generi coerenza e buon senso e preferisce sempre mettere i puntini sulle "i" nei rapporti che crea... per Factory 3.0, invece, dà precedenza alle virgole.

Ama il fitness e lo pratica con il rigore di un allenamento militare... i risultati ancora non si vedono (ma non ditelo a nessuno!).
Ha finito da tempo l’Università, ma si ostina a ripetere ad alta voce e a parlare con il computer... crede che prima o poi riceverà risposta!

Ordinata e precisa nella vita, fatica a comprendere gli accumulatori seriali... non sa che un documento accartocciato può essere ancora utile e crede che una scrivania diversamente ordinata... vada buttata.

Il suo motto è "Conta quello che si fa e non quel che si dice"... ma quel che dice lo esprime sempre ad alta voce.

Antonello

Social Media Strategist
È convinto che una stretta di mano valga più di una richiesta di amicizia, ma fin da piccolo, naviga nel web cercando di carpire i meccanismi della comunicazione digitale. continua...
Si laurea in Scienze di Internet con una tesi sul valore dell’esperienza d’acquisto, analizzando la Starbucks Coffee... praticamente una tesi sul caffé che non è caffé.

Rivoluzionario nell’animo e nell’aspetto, già durante gli studi universitari sogna di mettere in piedi una web agency... nonostante non sappia bene cosa sia.

Finiti gli studi, viaggia un po’ al nord (parecchio a nord!), in Lituania, dove lavora senza abbandonare l’idea di creare una sua attività. Vuole che il digitale diventi il suo pane quotidiano, ma preferisce vivere la realtà e la montagna.

Abbandonato il suo sogno da pastore, oggi è strategist di Factory 3.0, azienda che ha aperto con 3 colleghi.

Si occupa della comunicazione a 360 gradi, ma come tutti i comunicatori ha difficoltà a farsi capire.

Serena

Creative & Translator
Il suo nome deriva dal latino e significa tranquilla e felice...ma forse non le si addice molto. Non sopporta le ingiustizie e reagisce con urla e morsi. continua...
Creativa per natura e nostalgicamente legata al passato, vive in più mondi possibili... contemporaneamente!

Laureata in Lingue e Traduzione, con un master in didattica dell’italiano L2, ha girato l’Europa per qualche anno, da sempre affascinata dalle diversità, dai contrasti e dai viaggi fuori e dentro di sé.

Lavora con il web ma ama la carta stampata, le frasi sottolineate a matita e le pagine sgualcite dal tempo. Vorrebbe vivere di scrittura in una casa sul mare e psicanalizzare il mondo intero (cosa che le riesce bene).
Nonostante la sua laurea, fatica ad accettare lo strapotere dell'inglese e risponde con un'ottima padronanza del dialetto.

Non si rassegna ancora all’idea che il Piccolo Principe possa ammirare l’alba e il tramonto semplicemente spostando una sedia... e lei no.
What we do?

Presenta il tuo ritratto alla rete ma...
non sbagliare prospettiva!

Distinguiti dai tuoi competitors, afferma la tua presenza in rete, punta sulla tua identità e condividi i valori della tua azienda con i clienti. I tuoi punti di forza, uniti alla nostra creatività ed esperienza, sapranno porre le giuste domande alle voci provenienti dal web.



Ti condurremo all’obiettivo… tieniti pronto a rispondere!



Web Design & Development

e-Commerce

Social Media Marketing

Content Management

Non solo servizi… creiamo sinergie e combiniamo crescita, formazione e innovazione.




Training 3.0

Project & Research

What we create?

Il meglio deve ancora arrivare...

@digital @experience @emotional
  • logo
  • logo
  • logo
  • logo
  • logo
  • logo
  • logo

Contact us

Grazie di essere passato da noi!

Sentiti libero di invitarci per un caffè.

Your message has been sent. Thank you!